martedì 26 marzo 2019

Ricordi della razza chianina nella Valdichiana anni ’60


Ricordi della razza chianina nella Valdichiana anni ’60
Nerino Trabalzini, un fotografo di campagna appassionato”.
Mostra Fotografica
A cura di Francesco Parigi, Roberto Trabalzini, Mauro Agnesoni



Nerino Trabalzini, agronomo, in nero nella foto di famiglia, era un chianino di razza.

Nato ad Abbadia di Montepulciano, allievo delle “Capezzine”, visse poi a Siena dove lavorò come funzionario del Ministero dell’Agricoltura, rimanendo, peraltro, legato ai suoi luoghi di origine sia per ragioni affettive che professionali.

   Appassionato di fotografia fin da giovanissimo, ha lasciato un cospicuo archivio di foto, per la quasi totalità in BN, scattate prima con fotocamere a soffietto, poi, a partire dagli anni ’50, con la reflex.

   Le sue fotografie hanno soprattutto un carattere documentario, illustrano le molteplici attività agricole e la loro evoluzione nei decenni a cavallo della Seconda Guerra Mondiale.

   Da esse traspare non solo l’occhio attento e competente del tecnico ma anche l’affetto e la partecipazione ad un mondo al quale sentiva intimamente di appartenere.

   Le foto in mostra sono una piccola selezione che, si spera, possa dare il senso di quanto sopra accennato.


La mostra è stata realizzata dal nipote Francesco Parigi e dal figlio Roberto Trabalzini con l’aiuto di Mauro Agnesoni presidente del Sienafotoclub

VISITA LA GALLERY
Due comunità che hanno voluto condividere le caratteristiche comuni individuate durante lo scambievo...

GET IN TOUCH

Amici della Chianina
Via G. Di Vittorio
333 7287320
E-mail: info@amicidellachianina.it

GALLERY

Scroll to top