lunedì 17 dicembre 2018

Monte San Savino e il Gigante Bianco

Una mostra per raccontare “Monte San Savino e il Gigante Bianco” Sabato 24 novembre verrà inaugurato un percorso fotografico tra storia, arte, ambiente e chianina La mostra è curata da Comune, associazione Amici della Chianina e club fotografico “Il Sansovino”                                                                                                                                MONTE SAN SAVINO (AR) – Una mostra fotografica per raccontare la ricchezza del territorio di Monte San Savino e il suo storico legame con la razza chianina. Alle 11.00 di sabato 24 novembre, in occasione della Fiera di Santa Caterina, verrà inaugurata l’esposizione “Monte San Savino e il Gigante Bianco” che sarà ospitata presso il cortile di Palazzo del Monte e che proporrà un percorso tra tante immagini di ieri e di oggi che esprimono i valori storici, artistici e ambientali locali. L’iniziativa, promossa dal Comune, è nata dalla collaborazione tra l’associazione Amici della Chianina e il club fotografico “Il Sansovino” che hanno raccolto fotografie sui paesaggi e sulle architetture più interessanti del territorio savinese, oltre ad un’apposita sezione dedicata alle vecchie fattorie e alle aziende agricole legate alla razza chianina. “Monte San Savino e il Gigante Bianco” rappresenterà un appuntamento sia per coloro che sono interessati a scoprire i luoghi più belli del Comune, sia per chi vorrà vivere un salto nel passato alla scoperta di un animale che è strettamente legato alla storia economica e sociale dell’intera vallata. In stretto collegamento con la mostra, sabato si terrà anche una sfilata nel Corso Sangallo del carro storico trainato dai Giganti Bianchi della Valdichiana e le degustazioni di prodotti gastronomici curate dagli Amici della Chianina. «Il nostro impegno - spiega Giovanni Corti, presidente degli Amici della Chianina, - è orientato anche alla riscoperta, alla valorizzazione e allo studio della chianina nella sua zona d’origine con particolare riferimento alla storia, alle origini e all’utilizzo gastronomico. Ringraziamo dunque l’amministrazione per averci fornito la possibilità di collaborare a questa mostra in cui mostreremo le suggestioni di un mondo rurale-agricolo legato ai tanti allevatori e produttori di questi celebri bovini». La mostra dà seguito alla collaborazione tra il Comune di Monte San Sabino e gli Amici della Chianina per promuovere eventi e percorsi che possano favorire uno sviluppo turistico ed economico. L’obiettivo è di valorizzare la chianina come elemento identitario e come veicolo di crescita del territorio in virtù del suo potenziale attrattivo nei confronti di un turismo rurale e sostenibile, arrivando all’individuazione di veri e propri itinerari tematici da percorrere a piedi, in bicicletta o in auto che saranno prossimamente raccolti in un portale dedicato alla promozione della Valdichiana aretina e senese. «La mostra di sabato - aggiunge Nicola Meacci, assessore alle attività produttive di Monte San Savino, - rappresenta un’altra tappa del progetto di valorizzazione turistica del nostro territorio, con una serie di immagini che ne racconteranno tutta la bellezza e tutta la ricchezza. Si tratta anche di un’occasione per ribadire la sinergia con gli Amici della Chianina con cui abbiamo avviato una proficua collaborazione che troverà il proprio apice in un percorso cicloturistico comunale che sarà pronto entro la prossima primavera».


Scarica: INAUGURAZIONE.pdf


Torna Indietro

Una mostra per raccontare “Monte San Savino e il Gigante Bianco” Sabato 24 novembre verrà i...

GET IN TOUCH

Amici della Chianina
Via G. Di Vittorio
333 7287320
E-mail: info@amicidellachianina.it

GALLERY

Scroll to top