martedì 24 ottobre 2017

Primo comunicato stampa

Fiera dell'Agricoltura, un'edizione dedicata alla mobilità sostenibile


L'ottava edizione dell'evento degli Amici della Chianina si inserisce nella Fiera alla Pieve di Sinalunga.
Dal 30 settembre all'8 ottobre, il filo conduttore sarà la scoperta della Valdichiana attraverso le ferrovie
.



SINALUNGA (SI) –
Il gigante bianco della Valdichiana torna protagonista alla Fiera alla Pieve di Sinalunga. Tra gli eventi nel calendario della storica manifestazione rientra l'ottava edizione della Fiera dell'Agricoltura che, organizzata dall'associazione Amici della Chianina in collaborazione con il Comune di Sinalunga, sarà ospitata nell'area adiacente alla stazione ferroviaria da sabato 30 settembre a martedì 3 ottobre e da sabato 7 a domenica 8 ottobre. Un ricco programma di iniziative, tutte ad ingresso gratuito, porteranno alla scoperta della tradizione agricola e rurale della vallata attraverso esposizioni di animali, mercatini di filiera corta, rappresentazioni storiche e convegni. La Fiera dell'Agricoltura del 2017 avrà come filo conduttore lo sviluppo del turismo lento e sostenibile in Valdichiana, utilizzando la rete di ferrovie minori e le strade bianche ciclabili per scoprire e valorizzare il territorio. Il primo appuntamento sarà dunque sabato alle 17.00 con l'apertura della mostra fotografica "La stazione ferroviaria di Pieve di Sinalunga" e della mostra "Progetto di riqualificazione della stazione ferroviaria di Pieve di Sinalunga" che permetteranno di scoprire questa infrastruttura in un viaggio storico dal passato al futuro. Successivamente si terrà la presentazione del libro "Le ferrovie di Arezzo: dalla Ferdinanda alla Arezzo-Sinalunga" di Mario Senesi, un interessante volume che descrive la storia, le caratteristiche e le curiosità delle ferrovie attive sul territorio e anche di quelle progettate ma mai realizzate. Lunedì 2 ottobre, alle 21.15, è in programma la tavola rotonda dedicata alle proposte per la riqualificazione della stazione di Sinalunga. L'apice di questo percorso sarà sabato 7 ottobre quando alle 9.00 partirà da Arezzo il "Treno del Gigante bianco" che, passando dai vari Comuni della Valdichiana, arriverà alle 9.51 a Sinalunga da dove si svilupperanno poi i percorsi cicloturistici alla scoperta dei borghi e dei sentieri circostanti. Successivamente si terrà il convegno "Il treno del gigante bianco - Progetto di valorizzazione della linea ferroviaria minore Arezzo-Sinalunga", con relatori del calibro dell'assessore della Regione Toscana alle infrastrutture e alla mobilità Vincenzo Ceccarelli. «Il tema di questa edizione della Fiera dell'Agricoltura saranno la mobilità e il turismo sostenibile - commenta Giovanni Corti, presidente degli Amici della Chianina. - Presenteremo la proposta di un progetto di collegamento tra le linee ferroviarie minori e i percorsi cicloturistici per scoprire il territorio della Valdichiana tra borghi, tradizioni, bellezze paesaggistiche e prodotti tipici». Tra gli eventi del primo fine settimana della Fiera dell'Agricoltura rientra domenica 1 ottobre l'inaugurazione alle 10.00 della mostra-esposizione di bovini di razza, di attrezzature da lavoro e di trattori d'epoca; la sera alle 21.00 si terrà invece la rappresentazione della veglia contadina "La disdetta" che, curata dall'associazione Astrolabio, permetterà di assistere a scene della vita rurale degli anni '50. Martedì 2 ottobre, alle 17.00, si terrà un nuovo convegno dal titolo "Aglione della Valdichiana e sviluppo locale" per valorizzare questa pianta utilizzata nella tradizionale cucina toscana. Ad arricchire il tutto sarà la possibilità di cenare con i piatti proposti dallo speciale street-food del gigante bianco e dagli stand dell'osteria della chianina, di divertirsi con il toro meccanico e di ballare con la musica dal vivo, con un programma adatto per bambini e per adulti.

Uffici Stampa Egv
di Cavini Marco e Fiorini Elettra

Torna Indietro

Un convegno per valorizzare le ferrovie minori della Valdichiana Sabato 7 ottobre, la Fiera de...

GET IN TOUCH

Amici della Chianina
Via G. Di Vittorio
333 7287320
E-mail: info@amicidellachianina.it

GALLERY

Scroll to top